Preoccupati. Ma motivati nel nostro impegno quotidiano

Pubblicato: 21 ottobre 2012 in Uncategorized

ImmagineCresce la preoccupazione nel Paese. E, di conseguenza, nelle famiglie. La politica del rigore tocca sempre di più fasce sociali che, già di loro, fanno fatica a tirare avanti. E che dire dei giovani? Della ormai cronica difficoltà a trovare un’occupazione? A crearsi un futuro? Vogliamo essere ottimisti. Dobbiamo esserlo. E’ per questo che continuiamo nel nostro impegno, quotidiano, per cercare di migliorare questo stato di cose.

Elisabetta Parise

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...