La crisi di sistema e gli spaghetti pomodoro e basilico

Pubblicato: 28 settembre 2012 in Uncategorized

ROMA – Come si cucinano gli spaghetti pomodoro e basilico? Dai lo sanno tutti! Gli ingredienti, la sequenza e la tempistica sono noti, non si può sbagliare. Prima si riempie la pentola di acqua, poi si accende il fuoco, quando l’acqua bolle, si mette il sale, si calano gli spaghetti e si scolano appena sono cotti. Mi raccomando, al dente! Poi si condiscono con il sugo di pomodoro, preparato in precedenza, una spolveratina di parmigiano e via! La foglia di basilico, fresca, appena colta, alla fine. Siamo tutti d’accordo, a nessuno verrebbe in mente di mettere gli spaghetti nella pentola senza l’acqua, condirli con il sugo e il parmigiano, poi finalmente accendere il fuoco e solo alla fine mettere l’acqua e finire con la foglia di basilico. GlI ingredienti sono esattamente gli stessi, anche l’inizio e le fine sono gli stessi, ma la tempistica è assolutamente inadatta e devastante. E la crisi economica? Ma è la stessa cosa! E’ fondamentale la corretta sequenza temporale! Prima si tagliano gi sprechi, poi le spese superflue, poi i privilegi e con questo capitale si finanzia l’innovazione tecnologica e l’industria e i processi produttivi ripartono. Poi si aumenta l’efficienza e si vendono i beni statali non strategici. E le tasse? A questo punto siamo ripartiti, non serve aumentarle, anzi è strategico cominciare a ridurle. E l’evasione fiscale? Ma davvero ne dobbiamo parlare ancora? Tutti i Governi, dal dopoguerra ad oggi hanno promesso la lotta all’evasione fiscale, smettano di parlarne, comincino a farla sul serio, ma prima riduciamo sprechi e privilegi altrimenti rischiamo, che quello che si recupera, poi venga utilizzato per finanziare ulteriori sprechi. La tempistica è importante, la sensazione è che non sia stata perfettamente rispettata. Qualcuno deve dirglielo.

FORMICHE GIOVANI // Dino Sauro

Annunci
commenti
  1. clan ha detto:

    bravo dino sauro sei diventato anche un cuoco aspetto uno spaghetto mari o monti con las tempestica giusta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...